Assistenza medica

L'assistenza sanitaria viene garantita,

durante tutte le ventiquattro ore, per tutti i giorni dell’anno, me¬diante l'opera di medici in libera professione coordinati dal Medico Responsabile. Il servizio di Medicina di Base viene assicurato nella struttura dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle ore 12,00 e dalle 14.30 alle 17.30; mentre nelle restanti ore viene fatto ricorso al servizio di continuità assistenziale (reperibilità diurna e notturna). Il Medico esplica nei confronti degli utenti attività diagnostica, terapeutica, preventi¬va, di educazione sanitaria e riabilitativa, avvalendosi, qualora Io ritenga oppor¬tuno, di consulenze specialistiche e/o di esami di diagnostica strumentale. Il Medico effettua, inoltre, tutte le presta¬zioni di sua competenza, compresa l'attività di certificazione, e si rende disponibile per colloqui con familiari ed ospiti, secon¬do gli orari indicati nelia scheda allegata alla presente Carta dei Servizi. All'atto dell'ammissione in Casa di Riposo, l'ospite viene affidato alle cure del medico assegnato al reparto di accoglienza. Il medico coordinatore svolge funzioni di indirizzo e vigilanza nell'ambito del¬l'organizzazione della vita comunitaria. nell'accoglimento degli ospiti, nel con¬trollo di qualità delle cure e dei progetti assistenziali, nel rispetto delle norme igie¬nico - sanitarie e di sicurezza, secondo le normative vigenti. Obiettivo dei medici è la salute dell’anziano intesa non esclusivamente come assenza di malattia, ma come benessere globale. I medici verificano periodicamente lo stato funzionale e di salute di ogni singolo ospite; prescrivono le terapie farmacologiche o di altro genere di volta in volta necessarie e la loro periodica rivalutazione, nonché tutti gli accertamenti specialistici e gli esami di laboratorio da effettuarsi. I medici curano la comunicazione e lo scambio di informazioni circa lo stato di salute con gli ospiti e i loro famigliari.
I Farmaci e gli ausili
La Rsa provvede, senza alcun contributo da parte della famiglia, per gli ospiti accreditati, alla fornitura dei farmaci necessari alla cura delle malattie in atto e prescritti dall'equipe medica della Struttura, degli ausili per la gestione dell'incontinenza (pannolini, cateteri) dei presidi per ia prevenzione delle piaghe da decubito (cuscini e materassi anti decubi¬to), degli ausili per la deambulazione (ba¬stoni, girelli, carrozzine) e dei presidi per l'alimentazione entrale {pompe e cateteri). L'equipe sanitaria assistenziale utilizza linee guida specifiche per la gestione di problematiche importanti quali piaghe da decu¬bito, l'incontinenza e la nutrizione enterale. Gli ausìli per la deambulazione sono gestiti dal servizio di riabilitazione. Gli ospiti solventi rimangono a carico del S.S.N. ed usufruiscono dei farmaci e del servizio di medicina da parte del proprio medico di base