Il servizio di ristorazione viene gestito da una Ditta specializzata che predispone la preparazione dei pasti curando, ove richiesto, le diete individuali. Agli Ospiti vengono serviti giornalmente i tre pasti principali e nel corso del pomeriggio viene offerto the e merenda. Il menù prevede quattro stagionalità e quotidianamente assicura due scelte sui piatti di base oltre all'offerta di pietanze fisse.
E' predisposto dai dietisti della Ditta appaltatrice e l'adozione viene autorizzata dai medici della Rsa. Il Servizio di Igiene e Profilassi sugli alimenti dell'ATS provvede, periodicamente. a controllare sia gli alimenti che gli ambienti. Il servizio di ristorazione, sia nella fase di preparazione
che in quella di distribuzione, opera seguendo le direttive previste dalla normativa H.A.C.C.P. ( relativa all'analisi ed alla definizione dei possibili punti critici ed alla messa sotto controllo dei parametri di rischio individuati nel processo).
I pasti vengono inoltre distribuiti dal personale addetto che garantisce le porzioni idonee, verifica il gradimento degli Utenti ed assicura che l'Ospite assuma il pasto conformemente alla dieta alimentare definita.
Menù cucina