L’Organo competente per l’adozione del provvedimento di amministrazione di sostegno è il GT competente per territorio, cioè il magistrato del luogo dove il beneficiario ha la sua residenza. Qualora il beneficiario abbia la propria dimora abituale (domicilio) in luogo diverso dalla residenza, è competente il GT del luogo del domicilio. Nel territorio dell’ATS di Brescia ci sono n. 2 sedi del Tribunale a cui è possibile presentare il ricorso per la nomina dell’AdS (Tribunale di Brescia e Sezione Distaccata di Salò), in base al Comune di residenza della persona soggetta alla misura di protezione giuridica.